IOL multifocali e progressive

Per vedere senza occhiali dopo la chirurgia della cataratta, sono lenti intraoculari che sostituiscono il cristallino opacizzato. Venti anni fa, l'obiettivo principale di chirurgia della cataratta era la riabilitazione visiva, cioè tornare a vedere. Oggi, la chirurgia della cataratta sta diventando anche una procedura di tipo refrattivo in grado di liberarci anche dagli occhiali, con un’eccellente sicurezza ed efficacia. A questo scopo sono disponibili alcuni tipi di lenti multifocali, le diffrattive che consentono la messa a fuoco di 2 o più punti focali: la distanza, il vicino e inter...
Continua ...

Chirurgia della cataratta

Intervento di CatarattaFACOEMULSIFICAZIONE CON IMPIANTO DI LENTE INTRAOCULAREViene adottata nella maggioranza dei casi. Attraverso un'incisione corneale di soli 2,75 millimetri si accede alla parte anteriore dell'occhio con una sottile sonda che vibrando mediante gli ultrasuoni frantuma (facoemulsificazione) e aspira il cristallino catarattoso. Quindi si inserisce una lente artificiale nella sede del cristallino opacizzato. Il cristallino artificiale è quasi sempre pieghevole così da non dover ampliare ulteriormente il taglio. L'incisione corneale è autochiudente perciò non vengono applicati p...
Continua ...