Chirurgia Refrattiva Intraoculare

IMPIANTO DI LENTI INTRAOCULARI FACHICHE SOSTITUZIONE DEL CRISTALLINO A SCOPO REFRATTIVO Nei casi in cui la chirurgia corneale non è praticabile con risultati soddisfacenti si può correggere il difetto refrattivo anche con l’inserimento di una lente intraoculare (IOL) fachica, cioè senza estrazione di cristallino. Solitamente si considera questa procedura in presenza di difetti di refrazione molto elevati oppure se le caratteristiche della cornea del paziente non consentono una chirurgia sicura. Dato che queste lenti correggono difetti refrattivi molto elevati la correzione finale può non ess...
Continua ...

Chirurgia Refrattiva Laser

lucio burattoLa chirurgia refrattiva laser è una tecnica che agisce modificando il profilo della superficie corneale grazie alla tecnologia Laser,  pertanto non si introducono lenti all'interno dell'bulbo oculare. Solitamente si adotta per difetti refrattivi medio-elevati fino a 8-10 diottrie di miopia, 3-4 diottrie di ipermetropia e 1-5 diottrie di astigmatismo. Per difetti più elevati esistono interventi di chirurgia refrattiva intraoculare. --Le 2 tecniche più diffuse ed eseguite dal dott.Luccarelli sono la Femto-LASIK e la PRK-- La tecnica LASIK (acronimo di Laser in situ Keratomileusis...
Continua ...